Istruttori Skateboard

Come consueto, in primavera ed in autunno, si svolge il percorso di formazione per gli Istruttori di Skateboard FISR.  Qui di seguito troverai tutte le informazioni per partecipare:

IL PERCORSO

L’iter messo a punto dalla Commissione Skateboard prevede un percorso di formazione composto da due moduli:

  1. Corso Istruttori di Skateboard di I° Livello
  2. Corso di Istruttore Giovanile

1. Corso Istruttori di Skateboard di I° Livello

Per quanto riguarda il Corso Istruttori di Skateboard di Primo Livello, si tratta di un corso di formazione sviluppato appositamente per lo skateboarding della durata di 4 giorni. Oltre 32 ore spese tra lezioni teoriche in aula e pratiche all’aperto con la tavola sotto ai piedi. Il corso terminerà con una prova d’esame teorica ed una pratica tesa a valutare le capacità di insegnamento.
Questo primo è importante step, dovrà essere integrato con un secondo modulo di eguale durata denominato: Corso di Istruttore Giovanile.

2. Corso di Istruttore Giovanile

Questo secondo modulo, dedicato alle conoscenze teoriche fisiche, fisiologiche e psicologiche applicate all’insegnamento dello sport, potrà essere seguito in Autunno sempre organizzato da FISR a Riccione. E’ altresì possibile seguire i C.I.G. organizzati da enti ed altre Federazioni anche On Line.

NOTA BENE: Solo dopo aver compiuto entrambi gli step si diviene Istruttori di Skateboard di 1° Livello, si viene iscritti agli elenchi nazionali e ci si può tesserare come Istruttore di Skateboard. (Sono esentati dalla partecipazione al Corso di Istruttore Giovanile i Maestri/Tecnici provenienti da altri enti e federazioni così come Laureati in Scienze Motorie).

DISCIPLINE

Il corso toccherà vari argomenti interdisciplinari per poi consentire la specializzazione, a scelta del partecipante, in una singola specialità:

  • Street & Rampe
  • Downhill
  • Mountainboard

COME ISCRIVERSI

Il corso prenderà il via solo se verrà raggiunto un numero minimo di partecipanti, pertanto vi preghiamo di farci pervenire la vostra pre-iscrizione ogni volta che vengono pubblicate le date tramite il form di iscrizione che verrà pubblicato.

Per informazioni potete scrivere a info[at]italianskateboading.org

Jacopo Selvo durante usa session serale post lezione. Si, al corso si skatea un bel pò 😉 – ph. Hazo

REQUISITI DI ABILITA’ PER DIVENIRE ISTRUTTORE Di 1° LIVELLO

Il tecnico di primo livello si limita ad avviare i novelli skater alla pratica. Insegnando loro le basi dello Skateboarding li rende in grado, a fine corso, di proseguire da se nell’apprendimento. Per queste ragioni NON è necessario che un Istruttore di Skateboard sia un Pro Skater, è tuttavia indispensabile che l’istruttore padroneggi esso stesso tutte le basi dello skateboarding.

Questo include a titolo esemplificativo per la disciplina dello Street & Rampe:

  • Assoluta padronanza della tecnica di base di Ollie così come delle sue variazioni come ad esempio ma non solo Pop Shove-it, Kickflip etc
  • Buona padronanza della tecnica di base sulle transizioni di media dimensioni (1,5m) nell’esecuzioni di manovre come: Carving, Axle, Rock Fakie, Rock ‘n Roll, Ollie

Mentre invece per il Downhill:

  • Assoluta padronanza della tecnica di base di frenata con Footbrake senza guardare la tavola ed eseguito sia a bassa velocità che a velocità media;
  • Assoluta padronanza della tecnica di base di frenata con Slide sia in Heelside che in Toeside arrivando all’arresto completo sulla traiettoria di scivolata.

Benché i partecipanti non verranno sottoposti a test di abilità, nel corso delle lezioni pratiche si terranno delle skate session. Attraverso le “skateate insieme” i formatori potranno rendersi conto della effettiva capacità degli aspiranti istruttori sulla tavola.

Alcune domande tipo trovano la propria risposta nella sezione FAQ di questo sito.